L’acronimo B2B sta per Business to Business (letteralmente da attività commerciale ad attività commerciale) e identifica il commercio tra aziende e l’insieme dei rapporti che un’azienda ha con i suoi fornitori o con altre imprese, che possono agire come clienti o come collaboratori.  Identifica tutte le transazioni, gli scambi e le operazioni che si effettuano tra aziende, ad esempio tra un grossista e un rivenditore, che si verificano in particolar modo nella catena di approvvigionamento dove un’azienda acquista materie prime da un’altra da utilizzare nel processo di produzione. In questo contesto non ci sono consumatori finali, nel qual caso parleremmo di B2C.