Web Marketing Festival 2017

 
Torna il Web Marketing Festival, il più importante appuntamento italiano dedicato al Digitale con l’edizione 2017: tante novità tra innovazione, giornalismo, digital transformation, industry 4.0, professioni digitali, social innovation, sport, musica e un’offerta formativa senza precedenti.

 

Appuntamento il 23-24 Giugno a Rimini per la 5° edizione

 
Riparte un nuovo capitolo del Web Marketing Festival, tutto da scrivere: il più completo evento made in Italy dedicato al mondo del Digital Marketing nella sua 5° edizione. Già fissate le coordinate: 23 e 24 Giugno prossimi e anche quest’anno nel prestigioso scenario del Palacongressi di Rimini, location d’eccezione coi suoi 38mila metri quadrati già pronti ad accogliere i partecipanti del Festival.

A proposito: si riparte dai numeri della passata stagione, quando ad affollare le sale della struttura romagnola sono stati oltre 4mila partecipanti al giorno, ma anche e soprattutto dai 4 milioni di persone formate – tra confronti on stage e on line – in tutta Italia.

 

Oltre 20 sale tematiche

 
Il format, già rivelatosi vincente nelle passate edizioni, viene confermato nel 2017. E allora oltre 20 sale tematiche nel programma formativo con diversi relatori coinvolti e provenienti da una miriade di mondi differenti e, nel contempo, tutti connessi al digitale.

Con il coinvolgimento dei principali esperti del digitale, italiani e internazionali, si susseguiranno interventi adatti a più target, base e avanzati: dal Social Media Marketing alla Web Analytics, dal Content Marketing alla SEO, fino all’Ecommerce e al Non Profit. Sono solo alcuni dei principali argomenti che animeranno le oltre 20 sale tematiche in programma.

Tra queste, torna la Sala Editoria, uno spazio formativo per giornalisti professionisti ed editori digitali in cui potenziare le competenze in ambito digitale; la partecipazione, inoltre, dà diritto a crediti formativi.

Tra le novità più importanti, poi, l’inserimento di due nuove sale: Branding e Programmatic – tecnologia che permette uno scambio di spazi pubblicitari tra advertiser e publisher in modo automatizzato – che riflettono due dei temi più caldi del momento.

 

Digitale a 360° gradi

 
L’obiettivo è chiaro: essere protagonisti di un futuro all’insegna dell’innovazione Made in Italy.

Sarà, allora, un Web Marketing Festival a 360°, in grado di abbinare formazione, innovazione, musica, intrattenimento, networking, startup. E ancora: editoria e giornalismo, sport, comunicazione politica, fino ad arrivare a tematiche di natura più strettamente tecnica e con un taglio riservato agli addetti ai lavori. Un evento trasversale, insomma.

Torna la Startup Competition più grande d’Italia, confermando l’attenzione ai temi dell’innovazione e dell’imprenditorialità. Questa sarà La 4° edizione della Startup Competition, la più grande sfida italiana tra progetti di new business in ambito digitale che vede tra gli investitori coinvolti anche Tim#WCAP, Digital Magics, IBAN, LVenture Group, H-Farm, The Hive, Wabcapital, Techno Science Park, iStarter, Luiss EnLab e Almacube.

Il Rock Contest con Virgin Radio darà spazio anche alla musica: si tratta di un concorso musicale nato per aiutare i giovani talenti a farsi conoscere nel panorama musicale, dove sono sempre di più gli artisti che scelgono il web come veicolo di visibilità. Sarà dato spazio, inoltre, anche alla 2^ edizione dell’iniziativa WMF Comics, attraverso la quale vignettisti e fumettisti prenderanno parte alla due giorni, raccontando l’evento con illustrazioni. Tutto questo, anche grazie alla collaborazione con la Scuola Internazionale di Comics.

 

Job Placement e spazio Lab

 
Un altro obiettivo del wmf17 sarà quello di favorire l’occupazione digitale con il Digital Job Placement: il 23 e 24 Giugno al Palacongressi sia aziende con posizioni lavorative aperte sia professionisti in cerca di occupazione potranno accedere a un’area interamente dedicata all’incontro tra domanda e offerta per le Professioni Digitali. Il servizio di Digital Job Placement mira a favorire l’occupazione e l’integrazione nel digitale, un settore destinato a giocare un ruolo sempre più centrale all’interno del tessuto economico italiano ed europeo.

All’appello non mancheranno i ragazzi dell’iniziativa WMF Lab, il laboratorio che avvicina concretamente studenti universitari e giovani al mondo del lavoro, alla cultura dell’innovazione e dell’imprenditorialità. È già partita la collaborazione con le Università coinvolte nel progetto – Università di Bologna, Università di Torino, Università di Pisa e IUSVE – che vedrà i ragazzi concretamente impegnati nella costruzione del Festival.

 

Digitalsfera è Media Partner dell’Evento

 
Hai dubbi, domande oppure vuoi altre informazioni?
Le trovi sul sito dell’evento: per altre informazioni, contattaci o scrivici, siamo a tua completa disposizione!

 

 Ti è piaciuto questo articolo? condividilo!
Comments are closed.